Sebastian Coe la spunta su Bubka e dichiara guerra al doping: è lui il nuovo presidente IAAF.

Sebastian Coe è il sesto presidente della IAAF in virtù dell’elezione avvenuta all’alba italiana di oggi, mercoledì 19 agosto, nel corso del 50esimo congresso tenuto a Pechino, in Cina, alla vigilia dei mondiali di Atletica.

I risultati dello scrutinio hanno visto votare 207 membri delle federazioni, con l’ex mezzofondista britannico ( due volte in gara al Meeting di Rieti, primo nei 1500 nell’edizione 1986 con 3’29″77 e terzo in quella del 1988) che ha superato grazie a 115 voti l’altro candidato ed ex saltatore con l’asta ucraino Sergey Bubka (92 voti, nuovo vicepresidente, anche lui affezionato al nostro meeting con 5 apparizioni a cavallo degli anni ’80 e ’90).  Ecco la notizia pubblicata sul sito della Iaaf e l’articolo sul sito fidal.it

72cbe474-d20b-406e-ab47-e7f029f2bc9b

 

Get the Real Time Results App!

IAAF Permits

Il Meeting visto da Giorgio Cimbrico

Il Meeting visto da Giorgio Reineri

Follow us!

Tweet to us!