Meno trenta giorni alla 46esima edizione

Con grande entusiasmo è partita in questi giorni la macchina organizzativa della 46esima edizione del meeting internazionale di atletica leggera che lo Stadio Guidobaldi di Rieti ospiterà domenica 3 settembre 2017 come ultimo evento del prestigioso circuito Iaaf World Challenge. Saranno una quindicina le gare maschili e femminili in attesa di ufficializzazione che arricchiranno l’evento per le ultime emozioni della stagione 2017 in pista e sulle pedane, offrendo tante rivincite nel dopo Londra. Proprio nello stadio olimpico della capitale britannica, che da domani al 13 agosto ospita i sedicesimi campionati mondiali, il direttore del Meeting Sandro Giovannelli andrà nei prossimi giorni in cerca di grandi nomi per regalare un autentico spettacolo sportivo al pubblico di quello che è stato ormai ribattezzato il “tempio del mezzofondo”.

RI_Meeting_LOGO_2017_hashtag_epsÈ importante riprendere il filo della nostra storia – spiega Giovannelli – l’interruzione imposta dalle tragiche conseguenze del sisma che ha colpito la nostra provincia il 24 agosto scorso non ha abbattuto la passione che circonda il nostro evento. È per questo motivo che andremo avanti e continueremo a organizzare il Meeting inseguendo il sogno di portarlo ai suoi 50 anni”.

Come diventare volontari al #rietimeeting

Sta per entrare nel vivo anche l’attività dei volontari che dal 1971 rappresentano il vero motore del Meeting. I settori della logistica, segreteria, trasporti, promozione, alberghi, accrediti e media sono alcuni dei campi in cui decine di reatini si impegnano affinché l’evento mantenga la qualità e la cura che lo hanno reso celebre in tutto il mondo. Per candidarsi a ricoprire un ruolo nello staff del Rietimeeting è possibile inviare il curriculum contenente un recapito telefonico all’indirizzo di posta elettronica losaviomeeting17@gmail.com.

 Le società sportive ancora in pista per applaudire il più grande evento dell’anno

Saranno oltre mille gli sportivi protagonisti della sfilata che anche stavolta anticiperà l’inizio delle gare, domenica 3 settembre. Decine di società, molte delle quali con i loro settori giovanili, sono state invitate dal comitato organizzatore affinché l’evento sportivo diventi il più possibile una festa per tutti. Naturalmente tutti i partecipanti potranno assistere al Meeting gratuitamente.

 Il Cammino di Francesco affianco al RietiMeeting

Non solo Meeting, perché domenica 3 settembre sarà anche il giorno della 15esima camminata della Fondazione Amici del Cammino di Francesco “Dal tempio internazionale dell’atletica al santuario La Foresta e ritorno”: un percorso totale di 13 chilometri e un camminata di circa 4 ore all’interno del Cammino di Francesco. Si comincerà alle 9 con il raduno al LungoVelino Don Giovanni Olivieri, dove avverrà la consegna maglia del Meeting 2017, al termine della camminata di 7 chilometri è prevista la visita al Santuario e la sosta pranzo che anticiperà il ritorno verso lo stadio.

Il percorso potrà essere affrontato a piedi, in bicicletta, in mountain bike o a cavallo.Il biglietto d’ingresso al Meeting è gratuito così come la partecipazione all’Amatriciana pasta party che chiuderà alle 19.30 la manifestazione, una volta terminate le gare. Per prenotare è necessario inviare una email contenente i propri dati (nome, cognome, numero di telefono, indirizzo di posta elettronica) all’indirizzo:

info@fondazionecamminodifrancesco.it o nazzareno.figorilli@mclrieti.it.

 Biglietti, i prezzi non cambiano

Resteranno gli stessi rispetto alle passate edizioni i prezzi dei biglietti per assistere alla quarantaseiesima edizione del RietiMeeting: tribuna Velino arrivi 20 euro, tribuna Velino partenze 15, curva Velino 10, tribuna Terminillo 5. A breve i tagliandi saranno disponibili per la prevendita.

Profilo Facebook ufficiale

Per restare sempre aggiornati sul Meeting basta seguire la pagina Facebook ufficiale @rietimeeting

Get the Real Time Results App!

IAAF Permits

Il Meeting visto da Giorgio Cimbrico

Il Meeting visto da Giorgio Reineri

Follow us!

Tweet to us!