La terza volta dei 300 metri, nel ricordo di Mennea

Nel cuore del programma rimane incastonata la gara dei 300 metri al maschile, che è stata inserita nel 2013 in memoria di Pietro Mennea. Lo sprinter di Barletta che per ben 11 volte ha gareggiato al Meeting di Rieti, vestendo anche la  maglia della società atletica locale, e stabilendo nel 1979 la migliore prestazione mondiale su questa distanza atipica col tempo di 32”23.

1972 - Mennea su Burton Roberts e EdmonsonProprio in questa gara, un anno fa l’azzurro Matteo Galvan, sotto gli occhi di Manuela Mennea, moglie di Pietro, ha ottenuto il nuovo primato italiano con 32”01, vicinissimo al polacco Karol Zalewski, che con 31”93 stabilì il nuovo primato del Meeting, il record nazionale e la migliore prestazione mondiale dell’anno.

 

Get the Real Time Results App!

IAAF Permits

Il Meeting visto da Giorgio Cimbrico

Il Meeting visto da Giorgio Reineri

Follow us!

Tweet to us!