Il record del mondo di Powell eletto dalla IAAF migliore performance del 2007

L'eccezionale 9"74 corso da Asafa Powell nella trentasettesima edizione del Meeting di Rieti non è soltanto il nuovo record del mondo dei 100 metri, ma - nell'anno del mondiale di Osaka - per la Iaaf è anche la migliore performance maschile dell'anno.
Lo sprint dell'atleta giamaicano che l'8 settembre scorso ha regalato con sorprendente facilità alla pista del Guidobaldi il suo ottavo primato mondiale è infatti tornato sotto i riflettori durante le celebrazioni del World Athletics Gala organizzato dall'International Athletic Foundation (IAF), il cui presidente onorario è il principe Alberto di Monaco. Nella giornata che ha visto il presidente della federazione internazionale Lamine Diack incoronare i migliori protagonisti dell'atletica del 2007 c'è stata gloria anche per il rivale di sempre di Powell, Tyson Gay: lo statunitense tre volte campione mondiale ha ricevuto assieme all'etiope Maseret Defar il premio quale migliore atleta dell'anno, mentre la migliore performance al femminile è stata quella della croata Blanka Vlasic, capace della terza prestazione di sempre nell'alto con 2,07.
Ancora un prestigioso riconoscimento per il Meeting reatino diretto da Sandro Giovannelli, che con il 9"74 di Powell ha consegnato all'atletica mondiale un'altra indelebile pagina di storia, catapultando il capoluogo sabino all'attenzione dei media di tutto il mondo.
Ecco tutti i premi assegnati durante il "2007 World Athletics Gala"
World Athletes of the Year
Male Winner: Tyson Gay USA
Female Winner: Meseret Defar ETH
Performances of the Year
Male Winner: Asafa Powell JAM
Female Winner: Blanka Vlasic CRO
Hero of Athletics Award
Carl Lewis USA
Inspirational Award
Paula Radcliffe GBR
Haile Gebrselassie ETH
Newcomer of the Year
Donald Thomas BAH
Rising Star Award
Ruth Bisibori Nyangau KEN
Coaches' Award
Vitaly Petrov UKR